0 3 minuti 6 giorni


Uno studio condotto dal Centro per gli studi archeologici Al-Hudhud ha mostrato come i manufatti dello Yemen vengano rubati e venduti nelle aste negli Stati Uniti e in altri paesi.

Come i manufatti dello Yemen vengono rubati e venduti nelle aste negli Stati Uniti 1

Giovedì, il Centro per gli studi archeologici Al-Hudhud ha pubblicato un rapporto sul furto di manufatti yemeniti e sulla loro successiva vendita alle aste internazionali.

Secondo lo studio, gli oggetti d’antiquariato sono stati venduti a cinque aste in America, quattro in Gran Bretagna, tre in Francia, due sotto il regime di apartheid di Israele e una in Germania e nei Paesi Bassi.

Ha affermato che 2.167 oggetti d’antiquariato sono stati acquistati, venduti ed esposti negli Stati Uniti, mentre 501 reliquie sono state contrabbandate in Israele e lì acquistate e vendute.

Secondo la ricerca, il centro al-Hodhod è stato in grado di identificare 2523 articoli che sono già stati venduti e hanno un valore di mercato di 12 milioni di dollari. Alcuni degli oggetti hanno un valore di $ 800.000, come un manoscritto risalente al XV secolo d.C.

Nel suo studio, il centro ha ribadito che i dati preliminari mostrano che 1.384 reperti sono attualmente distribuiti in 7 musei internazionali.

Un documento riservato all’inizio di questo mese ha rivelato che un alto funzionario del governo dell’ex presidente in esilio dello Yemen, Abd Rabbuh Mansur Hadi, è in stretto contatto con gruppi criminali che rubano manufatti e scoperte archeologiche da siti storici in tutta la nazione dilaniata dalla guerra e vendono li ai trafficanti di antichità.

Dalla devastante guerra contro lo Yemen che l’Arabia Saudita sta conducendo dal 2015, le forze saudite ed emiratine hanno aumentato il flusso di antichità nelle nazioni occidentali mentre affamavano e bombardavano la popolazione dello Yemen. Secondo quanto riferito, un milione di manufatti culturali, tra cui statue, monete, manoscritti e iscrizioni, per un valore di milioni di dollari, sono stati contrabbandati fuori dal paese.

Milioni di yemeniti sono stati sradicati dalla guerra saudita, che ne ha uccisi centinaia di migliaia. Oltre a distruggere le infrastrutture dello Yemen, la guerra ha diffuso malattie mortali e carestie in tutta la nazione del Golfo Persico.

GreatGameIndia è attivamente preso di mira da potenti forze che non desiderano che sopravviviamo. Il tuo contributo, per quanto piccolo, ci aiuta a restare a galla. Accettiamo il pagamento volontario per i contenuti disponibili gratuitamente su questo sito Web tramite UPI, PayPal e Bitcoin.

Sostieni GreatGameIndia



Source link

Lascia un commento

Leggi anche