0 10 minuti 2 settimane



Immagine: COME FTX ha avuto un ruolo nel sopprimere l'uso di farmaci generici economici per spingere i vaccini COVID

(Notizie naturali) Nel mio libro Pandemic Blunder sono stato uno dei primi a incolpare il malvagio Fauci per aver bloccato l’ampio uso di farmaci generici dimostrati sicuri ed efficaci per affrontare COVID e, invece, spingendo l’ampia popolazione (taglia unica) vaccini . Ora è stato rivelato che l’ormai vergognosa e criminale impresa FTX ha fornito un sacco di soldi per far sembrare (falsamente) inefficaci l’ivermectina e l’idrossiclorochina e per promuovere azioni terribili e inefficaci come i blocchi.

Di seguito è riportato un articolo per fornire il resoconto delle notizie recenti e migliori del fiasco di FTX, compreso ciò che è stato fatto per spingere i vaccini rispetto ai generici economici.

(Articolo di Joel S Hirschhorn ripubblicato da JoelSHirschhorn.Substack.com)

La connessione Covid/Crypto: la triste saga di FTX e Sam Bankman-Fried

Di Jeffrey A. Tucker, 18 novembre 2022

Fonte

Una serie di testi e tweet rivelatori di Sam Bankman-Fried, il CEO caduto in disgrazia di FTX, l’exchange di criptovalute un tempo ad alta quota ma ora a pancia in su, ha detto quanto segue sulla sua immagine di benefattore: è un ” gioco stupido che abbiamo svegliato gli occidentali giocano dove diciamo tutti gli shibboleth giusti e quindi piacciamo a tutti.

Molto interessante. Ha fatto tutto il gioco: un vegano preoccupato per il cambiamento climatico, sostiene ogni tipo di giustizia (razziale, sociale, ambientale) tranne quella che sta arrivando per lui, e sborsa milioni a degni enti di beneficenza associati alla sinistra. Ha anche acquistato un sacco di accesso e protezione a Washington; abbastanza per rendere la sua losca compagnia il brindisi della città.

Come parte del mix, c’è questa cosa chiamata pianificazione pandemica. Ormai dovremmo sapere di cosa si tratta: significa che non puoi essere responsabile della tua vita perché ci sono virus cattivi là fuori. Per quanto bizzarro possa sembrare, e per ragioni che non sono ancora del tutto chiare, favorire lockdown, mascherine e passaporti vaccinali è diventato parte dello stufato ideologico del risveglio.

Brighteon.TV

Ciò è particolarmente strano perché è stato dimostrato che le restrizioni covide, più e più volte, danneggiano tutti i gruppi di cui l’ideologia risvegliata afferma di preoccuparsi così profondamente. Ciò include anche i diritti degli animali: chi può dimenticare il massacro di visoni danesi del 2020?

Indipendentemente da ciò, è solo vero. Il mascheramento è diventato un simbolo dell’essere una brava persona, come la vaccinazione, il veganismo e gli attacchi di panico per il cambiamento climatico. Niente di tutto questo ha molto o niente a che fare con la scienza o la realtà. È tutto simbolismo tribale in nome della solidarietà politica di gruppo. E FTX è stata piuttosto brava, spendendo centinaia di milioni per dimostrare la lealtà dell’azienda a tutte le giuste cause.

Tra questi c’era il racket della pianificazione della pandemia. Proprio così: c’erano profonde connessioni tra FTX e Covid che si coltivano da due anni. Diamo un’occhiata.

All’inizio di quest’anno, il New York Times strombazzato uno studio che non ha mostrato alcun beneficio per l’uso di Ivermectin. Doveva essere definitivo. Lo studio è stato finanziato da FTX. Come mai? Perché uno scambio di criptovalute era così interessato allo smascheramento di farmaci riutilizzati per spingere governi e persone all’uso di prodotti farmaceutici brevettati, anche quelli come Ramdesivir che in realtà non funzionavano? Le menti curiose vorrebbero sapere.

Indipendentemente da ciò, lo studio e soprattutto le conclusioni si sono rivelate fasulle. David Henderson e Charles Hooper sottolineano inoltre un fatto interessante: “Alcuni dei ricercatori coinvolti nello studio TOGETHER avevano svolto servizi a pagamento per Pfizer, Merck, Regeneron e AstraZeneca, tutte società coinvolte nello sviluppo di terapie e vaccini COVID-19 che nominalmente competono con ivermectina.

Per qualche ragione, solo SBF conosceva che avrebbe dovuto opporsi alle droghe riproposte, sebbene non sapesse nulla dell’argomento. Era felice di finanziare uno studio scadente per renderlo vero e il New York Times ha svolto il ruolo assegnatogli nell’intera performance.

Era solo l’inizio. Uno spaccio leggero Washington Post L’indagine ha scoperto che Sam e suo fratello Gabe, che gestivano un’organizzazione no profit Covid fondata frettolosamente, “hanno speso almeno 70 milioni di dollari dall’ottobre 2021 in progetti di ricerca, donazioni per campagne e altre iniziative intese a migliorare la biosicurezza e prevenire la prossima pandemia”.

Non posso fare di meglio che citare il Washington Post:

Le onde d’urto della caduta libera di FTX si sono propagate nel mondo della sanità pubblica, dove numerosi leader nella preparazione alla pandemia avevano ricevuto fondi dai finanziatori di FTX o stavano cercando donazioni.

In altre parole, il “mondo della sanità pubblica” voleva più possibilità di dire: “Dammi i soldi così posso continuare a sostenere il blocco di più persone!” Purtroppo, il crollo dello scambio, che secondo quanto riferito detiene solo lo 0,001% delle attività che una volta affermava di avere, lo rende impossibile.

Tra le organizzazioni più colpite c’è Guarding Against Pandemics, il gruppo di difesa guidato da Gabe che ha raccolto milioni di annunci per sostenere la spinta dell’amministrazione Biden per $ 30 miliardi di finanziamenti. Come osserva Influence Watch: “Guarding Against Pandemics è un gruppo di difesa di sinistra creato nel 2020 per sostenere la legislazione che aumenta gli investimenti del governo nei piani di prevenzione della pandemia”.

Veramente peggiora:

I progetti sostenuti da FTX andavano da $ 12 milioni per sostenere un’iniziativa di voto in California rafforzare i programmi di sanità pubblica e rilevare le minacce di virus emergenti (a causa di un sostegno poco brillante, la misura è stata rimandata al 2024), a investire più di 11 milioni di dollari nella fallimentare campagna elettorale del Congresso di un esperto di biosicurezza dell’Oregon, e anche una sovvenzione di $ 150.000 per aiutare Moncef Slaoui, consulente scientifico per l’acceleratore del vaccino “Operation Warp Speed” dell’amministrazione Trump, scrive il suo libro di memorie.

I leader dell’FTX Future Fund, una fondazione spin-off che ha impegnato più di 25 milioni di dollari per prevenire i rischi biologici, si sono dimessi in una lettera aperta lo scorso giovedì, riconoscendo che alcune donazioni dell’organizzazione sono sospese.

E peggio:

Gli impegni del FTX Future Fund includevano $ 10 milioni a HelixNano, una start-up biotecnologica che cerca di sviluppare un vaccino contro il coronavirus di nuova generazione; $ 250.000 a uno scienziato dell’Università di Ottawa che ricerca come sradicare i virus dalle superfici di plastica; e $ 175.000 per sostenere il lavoro di un neolaureato in giurisprudenza presso il Johns Hopkins Center for Health Security. “Nel complesso, il Future Fund è stato una forza positiva”, ha detto Tom Inglesby, che dirige il centro Johns Hopkins, lamentando il crollo del fondo. “Il lavoro che stavano facendo stava davvero cercando di convincere le persone a pensare a lungo termine… per costruire la preparazione alla pandemia, per diminuire i rischi di minacce biologiche”.

Di più:

Guarding Against Pandemics ha speso più di 1 milione di dollari per fare pressioni su Capitol Hill e la Casa Bianca nell’ultimo anno, ha assunto almeno 26 lobbisti per sostenere un piano pandemico bipartisan ancora in sospeso al Congresso e in altre questioni, e pubblicò annunci a sostegno della legislazione che includeva finanziamenti per la preparazione alla pandemia. Protect Our Future, un comitato di azione politica sostenuto dai fratelli Bankman-Fried, ha speso circa 28 milioni di dollari in questo ciclo congressuale per candidati democratici “che saranno campioni per la prevenzione della pandemia”, secondo la pagina web del gruppo.

Penso che tu abbia l’idea. Questo è tutto un racket. FTX, fondato nel 2019 in seguito all’annuncio di Biden della sua candidatura alla presidenza, dal figlio del co-fondatore di un importante comitato di azione politica del Partito Democratico chiamato Mind the Gap, non era altro che uno schema Ponzi magico. Ha colto i blocchi per la copertura politica, mediatica e accademica. La sua logica economica era inesistente come i suoi libri. Il primo revisore a dare un’occhiata ha scritto:

“Mai nella mia carriera ho visto un fallimento così totale dei controlli aziendali e una così totale assenza di informazioni finanziarie affidabili come si è verificato qui. Dall’integrità dei sistemi compromessa e dalla supervisione normativa difettosa all’estero, alla concentrazione del controllo nelle mani di un gruppo molto ristretto di individui inesperti, non sofisticati e potenzialmente compromessi, questa situazione non ha precedenti”.

Era il peggior esempio di una falsa macchina a moto perpetuo: un token per sostenere un’azienda che a sua volta era sostenuta dal token, che a sua volta era sostenuto da nient’altro che dalla moda politica e dall’ideologia risvegliata che legava Larry David, Tom Brady, Katy Perry, Tony Blair e Bill Clinton per fornire un mantello di legittimità.

Tony Blair, Bill Clinton e Sam Bankman-Fried alle Bahamas nell’aprile 2022

E non puoi più inventare queste cose: FTX aveva uno stretto rapporto con il World Economic Forum ed era l’exchange di criptovalute preferito dal governo ucraino. Sembra in tutto il mondo come l’operazione di riciclaggio di denaro del Comitato nazionale democratico e l’intera lobby del blocco.

Leggi di più su: JoelSHirschhorn.Substack.com





Source link

Lascia un commento

Leggi anche