0 6 minuti 1 settimana

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici


Immagine: ELEFANTE nella stanza: cinque miliardi di dollari pagati per lesioni indotte dal vaccino in due decenni, ma nessuno ha mai attribuito la colpa ai media mainstream

(Notizie naturali) Sei tu o una persona cara che soffre di “ABV” – Altro che vaccini patologia? I media tradizionali, la maggior parte dei medici e la maggior parte degli infermieri negli Stati Uniti soffrono di malattia ABV, per cui non importa cosa, non possono mai incolpare i vaccini per danni alla salute, malattie, disturbi o persino morte. Alcuni hanno appena fatto il lavaggio del cervello. Altri temono per il loro lavoro. Anche quando la ferita viene subito dopo aver ricevuto un jab tossico, come l’mRNA o il J&J Covid, non ammettono comunque che il danno provenga dal vaccino.

Docce fredde e fischietti dell’arbitro ora da incolpare per i giovani che hanno attacchi di cuore improvvisi, non prestare attenzione ai colpi COVID-19 che coagulano il sangue e causano miocardite

Hai mai sentito parlare della sindrome della morte improvvisa dell’adulto (SADS)? Questo è quando muori a causa di coaguli di sangue indotti dai “vaccini” della proteina spike COVID-19 e il CDC e i mass media falsi la chiamano morte per suoni a sorpresa o acqua fredda.

Esatto, gli atleti giovani e in buona salute, in particolare gli uomini, muoiono improvvisamente come mosche quando sentono quel maledetto arbitro o il fischio dell’arbitro durante gli eventi sportivi. È così brusco e acuto che gli fa venire un infarto. Non menzionare le loro gravi condizioni di miocardite e/o pericardite causate direttamente dai coaguli di Fauci Flu.

Altri uomini adulti giovani e sani, come al college e negli sport professionistici, o nell’esercito, stanno andando in arresto cardiaco immediato quando fanno quelle docce fredde e l’acqua li colpisce come un camion Mack congelato. Beh, non proprio. È il fatto che il loro intero sistema vascolare è intasato da prioni appiccicosi che mettono a dura prova il cuore, ma nessuno che ha paura dell’ira di Big Pharma non viene mai menzionato.

Brighteon.TV

Ricordando la SIDS – Sindrome della morte improvvisa del lattante – e il programma nazionale di indennizzo per le lesioni da vaccino

Potrebbe essere che la SADS (Sindrome della morte improvvisa dell’adulto) sia causata dallo stesso identico colpevole della SIDS (Sindrome della morte improvvisa del lattante)? Improvvisamente, dopo essere stati vaccinati ripetutamente con neurotossine e adiuvanti mortali, neonati e adulti muoiono, senza che nessun medico abbia mai guardato nella direzione dei vaccini ricevuti di recente dalle vittime. Non si tratta più solo di bambini piccoli, e nessuno “scuote a morte gli adulti”, quindi non diamo la colpa a questo. Vedi, c’è un elefante nella stanza, in piedi lì, proprio nel mezzo, e nessuno ne parla. Come mai?

È allora che è il momento di capire il VAERS, il Vaccine Adverse Event Reporting System, e come è stato istituito principalmente per supportare il National Childhood Vaccine Injury Act del 1986. Alla maggior parte dei professionisti medici e dei produttori di vaccini non potrebbe importare di meno del VAERS, anche se è sponsorizzato da FDA e CDC. VAERS è un programma “senza colpa” sostenuto dal governo federale per proteggere i produttori di vaccini dalla diffamazione e per tenere fuori dal giro medici e ospedali. Ci sono cause legali per lesioni e morte indotte dal vaccino, ma nessuno dice una parola.

Gli ordini di bavaglio arrivano con insediamenti per danni indotti dal vaccino. Non si parla più con la stampa o si lamentano sui social media. I genitori di bambini e adulti che soffrono di SADS potrebbero ottenere dei soldi “sottobanco”, ma se lo fanno, sono imbavagliati dal parlarne di nuovo. Negli anni sono stati pagati oltre 5 miliardi di dollari per lesioni e decessi indotti dal vaccino e non viene mai pronunciata una parola.

Rivelato: 9 medici su 10 NON segnalano MAI le reazioni avverse al vaccino dei loro pazienti

Sì, la FDA ammette apertamente che il 90 percento dei medici non segnala mai le reazioni avverse al vaccino che i loro pazienti subiscono, eppure, in qualche modo, ne vengono segnalate oltre 20.000 ogni anno. Ciò significa che si verificano quasi un quarto di milione di “eventi”, alcuni dei quali portano a una carneficina medica per tutta la vita e altri provocano morti improvvise “inspiegabili”. Tutto sommato, è sempre il paziente – la vittima – che ha la colpa. In molti casi, neonati, bambini, adolescenti e adulti ricevono vaccinazioni multiple in un breve periodo di tempo e poi soffrono di attacchi cardiaci, ictus, danni cerebrali e/o gravi reazioni allergiche, come shock anafilattico.

Aggiungi Vaccines.news ai tuoi siti Web indipendenti preferiti per aggiornamenti sui “vaccini” sperimentali che causano coaguli di sangue, miocardite e grave infiammazione cronica.

Le fonti per questo articolo includono:

Pandemic.news

GatewayPundit.com

NaturalNews.com

NaturalNews.com



Source link

Lascia un commento

Leggi anche