0 4 minuti 4 mesi


I problemi per la CNN continuano ad accumularsi.

Il caso di violenza sessuale contro Don Lemon sta finalmente arrivando in tribunale.

Sono passati più di due anni da quando è stata intentata la causa.

Fox News ha riferito:

TENDENZA: AGGIORNAMENTO: Il tribunale nega la cauzione a Jeremy Brown fino a martedì prossimo – L’ex berretto verde è stato arrestato giovedì dopo aver rifiutato in precedenza la richiesta dell’FBI di diventare informatore durante i raduni del 6 gennaio

L’avvocato dell’uomo che ha accusato il collega conduttore della CNN Don Lemon di un’aggressione sessuale si aspetta che il caso finisca finalmente in tribunale all’inizio del prossimo anno dopo un lungo processo legale.

Sono passati più di due anni da quando Dustin Hice ha intentato una causa esplosiva contro Lemon – che è apertamente gay – accusando il conduttore di “CNN Tonight” di aggressione e percosse in un bar di Long Island a New York durante l’estate del 2018.

“[Lemon] ha messo la mano sul davanti dei suoi pantaloncini e si è strofinato vigorosamente i genitali, ha rimosso la mano e ha infilato l’indice e il medio nei baffi del querelante e sotto il naso del querelante “, secondo la causa, depositata l’11 agosto 2019 nella contea di Suffolk Tribunale.

“Lemon premette intensamente le dita contro il viso del querelante sotto il naso del querelante, costringendo la testa del querelante a spingersi all’indietro mentre l’imputato chiedeva ripetutamente al querelante ‘Ti piace p—y o d-k?’ Mentre diceva questo, il signor Lemon ha continuato a spingere le sue dita in faccia al querelante con aggressività e ostilità”, ha affermato la causa.

Don Lemon ha negato qualsiasi addebito.

Lemon non è l’unico conduttore della CNN ad affrontare accuse di cattiva condotta sessuale.

Il presentatore della CNN Chris Cuomo è stato accusato da un ex produttore di molestie sessuali.

Il Gateway Pundit ha riferito:

Chris Cuomo della CNN è stato accusato di aver molestato sessualmente una produttrice a una festa di lavoro nel 2005 di fronte a suo marito!

In un articolo del New York Times, Shelley Ross, l’ex produttore esecutivo di ABC News, ha rivelato che Chris Cuomo le ha afferrato il sedere senza il suo permesso.

“All’epoca ero il produttore esecutivo di uno speciale di intrattenimento della ABC, ma ero il produttore esecutivo di Mr. Cuomo a ‘Primetime Live’ poco prima”, ha scritto. “Ero alla festa con mio marito, che sedeva dietro di me su un pouf sorseggiando la sua Diet Coke mentre parlavo con gli amici di lavoro. Quando il signor Cuomo è entrato nel bar dell’Upper West Side, è venuto verso di me e mi ha salutato con un forte abbraccio da orso mentre abbassava una mano per afferrare e stringere saldamente la guancia del mio gluteo.

Shelley Ross ha detto che Cuomo era molto arrogante quando gli ha detto di tenere le zampe lontane da lei.

“’Posso farlo ora che non sei più il mio capo’”, mi disse con una sorta di arroganza arrogante. “’No, non puoi’”, dissi, spingendolo via dal petto mentre facevo un passo indietro, rivelando mio marito, che aveva visto l’intero episodio da vicino. Siamo partiti velocemente».

Nel giugno 2005, Cuomo ha inviato a Shelley Ross un’e-mail dicendo che si vergognava di quello che aveva fatto.

Cosa sta succedendo alla CNN?



Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche