0 3 minuti 5 mesi


La candidata MAGA Rep. Lauren Boebert (R-Colo.) ha devastato la sua rivale repubblicana martedì, avvicinandola di un passo all’assicurarsi la rielezione a novembre.

Boebert ha difeso con successo il suo seggio alla Camera dall’avversario del RINO GOP, lo stato del senatore Don Coram, con un margine di 30 punti, vincendo facilmente oltre 80.000 voti (65,3%) nel Distretto 3 del Colorado contro i 42.000 voti del suo avversario (34,7%).

Parlando alla folla dopo la sua vittoria martedì sera, Boebert ha riconosciuto di essere “una mamma di quattro figli, una proprietaria di un ristorante e una cacciatrice professionista di RINO”.

“E spero che questo sia un grande, enorme messaggio per tutti i RINO che lo proveranno in futuro. Puoi provare a convincere i Democratici a influenzare le nostre elezioni. Non funzionerà”, ha detto alla sua festa per la vittoria a Grand Junction.

Durante la sua celebrazione, Boebert ha anche ricevuto una telefonata speciale dal presidente Donald Trump, che ha detto alla folla: “Penso che tu abbia una delle più grandi donne del Congresso della storia… La adoriamo. È speciale.

Inoltre, Boebert ha ricevuto più voti di quelli espressi nel suo distretto per i Democratici, che ha raccolto un misero 55.000 voti.

La vittoria significa che a novembre affronterà il vincitore delle primarie del Distretto Democratico 3 Adam Frisch, che ha ricevuto circa 24.000 voti, secondo media locali.

Frisch, il CEO di Buy It Mobility che secondo quanto riferito ha utilizzato $ 1 milione di fondi propri nella corsa, sta già tentando di organizzare una campagna contro Boebert, rilasciando una dichiarazione diffamando il suo prossimo avversario come teorico della cospirazione.

“Sto costruendo la necessaria coalizione di democratici, non affiliati, e il numero crescente di repubblicani privati ​​dei diritti civili per sconfiggere il rappresentante Boebert in autunno e per salvare la nostra democrazia da una cospirazione radicale”, afferma la dichiarazione di Frisch, secondo CPR.org.

La vittoria di Boebert è arrivata quando i repubblicani approvati dal presidente Trump hanno vinto martedì sera 11 altre primarie in tutto il paese, ulteriori prove di un’ondata rossa in arrivo per i Democratici a novembre.

La sua straordinaria vittoria è uno schiaffo in faccia agli sforzi del comitato ristretto della Camera del 6 gennaio per demonizzare il presidente Donald Trump e i suoi sostenitori in vista del midterm, e illustra come la fazione MAGA del partito repubblicano sia ancora fiorente e più energica che mai.


Segui l’autore su Truth Social: @adansalazarwins
Gettr: https://www.gettr.com/user/adansalazarwins
Gab: https://gab.ai/adansalazar

Menti: https://www.minds.com/adan_infowars

Parler: https://parler.com/profile/adansalazar/

Facebook: https://www.facebook.com/adan.salazar.735

La rappresentante Lauren Boebert scarica sull’amministrazione Biden un gigantesco buco nel muro di confine




Source link

Lascia un commento

Leggi anche