0 4 minuti 1 settimana

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

Il presidente Trump ha approvato il candidato al Senato degli Stati Uniti Blake Masters ha vinto le sue elezioni primarie martedì in Arizona.

Blake Masters è stato trattenuto per sconfiggere diversi candidati 39% dei voti.

L’uomo d’affari Jim Lamon è stato il secondo con il 29% dei voti.

TENDENZA: AZ GOP PRIMARY — Kari Lake TORNA A RUGGERE INDIETRO dopo aver trascinato Karrin Robson, candidata approvata da Pence, nella corsa al governo – Robson supera di 20 punti! — CORSA TROPPO VICINA PER CHIAMARE

A partire dalle 7:00 ora centrale solo il mercoledì mattina È stato contato il 79% del totale dei voti.
Come succede in America?

Il Gateway Pundit e Cygnal Polling ha condotto un sondaggio a metà luglio tra i probabili elettori repubblicani alle elezioni governative e primarie del Senato degli Stati Uniti del 2 agosto in Arizona.

Il sondaggio ha rilevato che Kari Lake, appoggiata da Trump, e Blake Masters, approvata da Trump, stanno entrambi guidando i loro concorrenti principali a doppia cifra a meno di tre settimane dalle elezioni primarie dell’Arizona.

Masters era in testa in ogni sondaggio e ha vinto le primarie di 10 punti.

Blake Masters non si è trattenuto per tutta la campagna.

Il candidato al Senato dell’Arizona Blake Masters dice a Steve Bannon: “Non negozii con i terroristi: il Partito Democratico, Schumer, Pelosi e Biden ci tengono in ostaggio” (VIDEO)

Ecco parte della biografia di Blake da il suo sito web della campagna.

Blake è cresciuto a Tucson, in Arizona. Nel 2012 ha sposato la sua fidanzata del liceo, Catherine. Felicemente sposati da 10 anni, Blake e Catherine stanno allevando e studiando a casa i loro tre bellissimi ragazzi, Miles, Graham e Rex.

Dopo essersi laureato alla Stanford e alla Stanford Law School, Blake ha co-fondato una startup di software di successo chiamata Judicata. Nel 2014 è co-autore del bestseller numero 1 del New York Times Zero to One. Con oltre 4 milioni di copie vendute, è il libro più popolare al mondo su startup e venture capital.

Nel 2015 Blake è diventato presidente della Thiel Foundation, un’organizzazione no profit che promuove la scienza e l’innovazione. Il Thiel Fellowship Program della Fondazione ha pagato 225 giovani per abbandonare il college in modo che possano creare nuove società. Le attività avviate da Thiel Fellows ora valgono insieme più di 45 miliardi di dollari! Dal 2018 al 2022, Blake è stato Chief Operating Officer di Thiel Capital, una società di investimento specializzata nel settore tecnologico, dove ha contribuito a far crescere gli asset in gestione di miliardi di dollari.

Blake si è anche unito alla squadra di transizione del presidente Trump nel 2016. Blake ha visto in prima persona quanto sia profonda davvero The Swamp e come le forze dell’establishment abbiano immediatamente cercato di minare l’agenda MAGA del presidente Trump. Ora Blake sta mettendo in pausa la sua carriera imprenditoriale di successo per rappresentare l’Arizona al Senato degli Stati Uniti perché gli stessi vecchi politici dell’establishment e gli stessi vecchi candidati dell’establishment ci hanno deluso. Porta una vasta esperienza sul tavolo su come sconfiggere non solo i democratici progressisti, ma anche i repubblicani RINO deboli e compromessi.

L’America è in declino e il mondo è un posto pericoloso. Blake comprende in modo univoco le moderne minacce che dobbiamo affrontare.

** Puoi fai una donazione alla campagna di Blake qui – Sta affrontando il democratico di estrema sinistra Mark Kelly alle elezioni generali.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche