0 6 minuti 1 mese

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE LIBERA SU TIPEEE



Immagine: Bill Gates ha fortemente esercitato pressioni su Joe Manchin affinché sostenesse l'Inflation Reduction Act per promuovere la sua agenda

(Notizie naturali) Il miliardario Bill Gates ha personalmente esercitato pressioni per mesi sul senatore moderato Joe Manchin del West Virginia per sostenere il nuovo conto di spesa del Partito Democratico, che include miliardi di dollari per affrontare il cosiddetto cambiamento climatico.

Secondo il rapporto pubblicato da Bloomberg, Gates ha affermato di aver esercitato silenziosamente pressioni su Manchin e altri senatori negli ultimi tre anni, anche prima che il presidente Joe Biden entrasse in carica, per cercare di ottenere più finanziamenti federali per una transizione verso l’energia pulita. (Correlato: Biden e i globalisti distruggeranno l’industria petrolifera e faranno crollare la rete energetica americana.)

Gates ha notato di aver trascorso gli ultimi tre anni a coltivare un buon rapporto con Manchin, il che è ciò che lo ha portato a credere che il senatore del West Virginia sarebbe stato disposto a seguire la linea del partito.

“L’ultimo mese le persone si sono sentite come, ok, abbiamo provato, abbiamo finito, non è riuscito”, ha detto Gates in un’intervista con Bloomberg, notando che aveva passato gli ultimi tre anni a coltivare un buon rapporto con Manchin. “Credevo fosse un’opportunità unica. Siamo stati in grado di parlare anche in un momento in cui sentiva che le persone non stavano ascoltando”.

Manchin ha passato gli ultimi due anni a interrompere ripetutamente i negoziati per i conti di spesa dei Democratici, prima con il disegno di legge Build Back Better e poi su un disegno di legge sul clima già ridotto. Gates ha detto che, anche quando Manchin stava regolarmente sventrando i piani di spesa per l’agenda climatica del Partito Democratico, lui e il senatore erano ancora “in grado di parlare anche in un momento in cui sentiva che le persone non ascoltavano”.

Brighteon.TV

Altri gruppi hanno anche esercitato pressioni su Manchin per sostenere la legge sulla riduzione dell’inflazione

Secondo altri lobbisti che cercavano di convincere Manchin a firmare il disegno di legge sulla spesa dei Democratici, una delle principali preoccupazioni del senatore era presumibilmente il potenziale per il disegno di legge di aumentare il deficit nazionale.

Gli economisti guidati dall’ex segretario al Tesoro Lawrence Summers sono stati in grado di “inviare questo segnale che [the bill’s] aiuterà con il deficit”, ha affermato Collin O’Mara, amministratore delegato della National Wildlife Federation. O’Mara è stato responsabile del reclutamento di noti economisti da tutto il paese per placare le preoccupazioni di Manchin con il conto della spesa.

“Sarà leggermente deflazionistico e stimolerà la crescita e gli investimenti in tutte queste aree”, ha aggiunto O’Mara.

I lobbisti, con l’aiuto di Gates, hanno riformulato gli investimenti nell’energia pulita per Manchin come coperture contro futuri picchi dei prezzi del petrolio e del gas e un modo per gli Stati Uniti di esportare potenzialmente i combustibili fossili in eccesso in Europa.

Questi e altri sforzi di lobby alla fine hanno portato all’Inflation Reduction Act, sponsorizzato da Manchin e dal leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer di New York. L’atto, che Biden ha firmato in legge il 16 agosto, include 374 miliardi di dollari dei contribuenti stanziati per il prossimo decennio da spendere per accelerare lo sviluppo dell’energia pulita, incentivare gli acquisti dei consumatori di auto elettriche e rafforzare altre priorità verdi.

Le previsioni affermano che il massiccio pacchetto di spesa ridurrà effettivamente il deficit nazionale di $ 300 miliardi entro il 2030 a causa delle disposizioni fiscali e dei programmi di riforma dei prezzi dei farmaci nel disegno di legge che dovrebbero contribuire alle entrate del governo.

“Sai, la gente dice che a Joe piace il carbone o qualcosa del genere”, ha detto Gates, riferendosi al fatto che Manchin ha guadagnato milioni di dollari da un’azienda che fornisce carbone. “Non è proprio giusto. Joe voleva un conto sul clima”.

Scopri di più sull’agenda climatica negli Stati Uniti su GreenTyranny.news.

Guarda questa clip da Affari Volpe come il rappresentante Pat Fallon del Texas avverte che le disposizioni sul clima nell’Inflation Reduction Act aumenteranno le tasse sulla classe media americana.

Questo video è dal canale NewsClips in poi Brighteon.com.

Altri articoli correlati:

“Legge sulla riduzione dell’inflazione” del tutto assurda; se stavi sanguinando da una ferita, non vorresti che il dottore ti dicesse “stiamo riducendo leggermente la quantità di sangue che stai perdendo”.

Disegno di legge di “riduzione” dell’inflazione per scatenare il TERRORISMO FISCALE sul popolo americano.

Biden sta usando la “crisi climatica” per porre fine alla prosperità americana.

La definitiva rimozione dell’energia in America: Biden emetterà un ordine esecutivo di “emergenza climatica” che farà crollare l’energia statunitense e porterà alla fame di massa e all’implosione economica.

Il World Economic Forum afferma che la crisi economica è un’opportunità per passare all’energia verde.

Le fonti includono:

HeadlineUSA.com

Bloomberg.com

NationalReview.com

Brighteon.com



Source link

Lascia un commento

Leggi anche