0 1 minuto 1 settimana

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE LIBERA SU TIPEEE



Intervistato in tv il presidente ribadisce che in caso di attacco cinese manderà le truppe a Taiwan. Per la quarta volta, la Casa Bianca è costretta a gettare acqua sul fuoco: «La nostra politica non cambierà». Pechino se la ride, ma l’isola è una polveriera geopolitica.

Continua a leggere



Source link

Lascia un commento

Leggi anche