0 4 minuti 2 settimane

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

Gli Stati Uniti avrebbero ucciso il leader di al-Qaeda Ayman al-Zawahiri con un attacco di droni di precisione. Lo ha annunciato lunedì il presidente Joe Biden in un discorso alla Casa Bianca. “Ho autorizzato un attacco di precisione che lo rimuoverà dal campo di battaglia una volta per tutte”, si vantava Biden.

C’è solo un problema per Biden, la cui devastante presidenza ha un disperato bisogno del tipo di sparo che può dare l’uccisione di un leader terrorista. Il leader di Al Qaeda al-Zawahiri è stato dichiarato morto in precedenza. Forse era un tale cattivo da dover essere ucciso due volte? A proposito qui un altro messaggio dal 2020 che il “terrorista” è stato assassinato. ..e qui anche. C’è sicuramente di più Fonti.

Secondo il rapporto di lunedì di Biden, al-Zawahiri si stava nascondendo nel centro di Kabul per vedere la sua famiglia ed è stato ucciso da un “attacco aereo preciso e su misura” utilizzando due missili Hellfire, ha detto un alto funzionario del governo.

L’attacco dei droni è stato effettuato alle 21:48 ET sabato ed è stato approvato personalmente da Biden dopo settimane di incontri con il suo gabinetto e consiglieri chiave, ha detto il funzionario del governo, aggiungendo che nessun personale americano era sul posto a Kabul al momento dell’attacco. attacco dei droni.

Questa storia suona dubbia semplicemente perché Biden sembra aver autorizzato lo sciopero (ha notoriamente sconsigliato a Barack Obama di eliminare Osama bin Laden nel 2012, quando l’amministrazione sofferente di Obama aveva bisogno di un colpo al braccio).

La storia è dubbia anche perché al-Zawahiri è stato dichiarato morto in precedenza.

Nel novembre 2020, il quotidiano britannico The Sun, parte dell’impero Murdoch, ha riferito che il leader di al-Qaeda era morto di asma nel suo nascondiglio sulle montagne afghane.

Morire di asma non era un utile strumento di propaganda per l’amministrazione Biden. Ha dovuto essere gloriosamente eliminato con l’aiuto degli attacchi di precisione della CIA sanzionati da Biden, il quale, a giudicare dai suoi recenti discorsi sconclusionati, probabilmente pensa che al Qaeda sia un marchio di gelati.

Tucker Carlson ha accusato Biden di aver osato menzionare l’Afghanistan, il luogo della sua più grande umiliazione.

“Devi essere molto audace per vantarti dell’Afghanistan o anche solo dire la parola”, ha detto Carlson, riferendosi al ritiro ampiamente criticato di Biden delle truppe statunitensi dal paese nell’agosto 2021, che ha portato all’acquisizione del paese da parte dei talebani statunitensi guidati.

“Bill Clinton non elimina casualmente il termine ‘Monica Lewinsky'”, ha aggiunto Carlson, equiparando la controversia sullo scandalo sessuale dell’ex presidente-Lewinsky alla condanna di Biden sull’Afghanistan.

“Il suo ritiro da questo paese quasi un anno fa è stato il momento più vergognoso nella politica estera americana dalla caduta di Saigon nell’aprile 1975”, ha detto. “Biden ha scelto una strada che sembrava progettata per arrecare il massimo danno agli interessi degli Stati Uniti”.



Source link

Lascia un commento

Leggi anche