0 2 minuti 11 mesi


Price: 17,10 €
(as of Sep 28,2021 17:11:58 UTC – Details)


SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

Egemonia e intellettuali, nazionale-popolare e cultura rivoluzionaria: questi alcuni dei concetti fondamentali della costellazione teorica elaborato da Antonio Gramsci nella sua lunga reclusione carceraria. Può essa, e n che misura, aiutare a fare luce sul caotico e contraddittorio presente di cui siamo abitatori? Che cos’ha ancora da dirci Gramsci nel tempo della globalizzazione mercatista e della vittoria del capitalismo finanziario? Questo libro prova a ripensare radicalmente Gramsci. E lo fa individuando nella sua ” filosofia della prassi” la chiave indispensabile per comprendere teoricamente e per risolvere praticamente le contraddizioni che infettano la nostra epoca; quella che, con la rassicurante etichetta di ” fine della storia”, ha provato, dal 1989 a oggi, a mettere in congedo ogni possibile idea di futuro che non fosse la ripetizione tautologica del presente a forma di merce. Un saggio avvincente che supera tanto l’idealismo quanto il materialismo e getta nuova luce sull’opera e sul pensiero di una tra le figure intellettuali e politiche più importanti del Novecento.

Editore‏:‎La nave di Teseo + (28 gennaio 2021)
Lingua‏:‎Italiano
Copertina flessibile‏:‎400 pagine
ISBN-10‏:‎8893950782
ISBN-13‏:‎978-8893950787
Peso articolo‏:‎460 g
Dimensioni‏:‎21.7 x 3.2 x 15.5 cm

Lascia un commento

Leggi anche