0 5 minuti 1 mese



Immagine: avviso della terza guerra mondiale?  L'Ungheria dichiara lo stato di emergenza in tempo di guerra

(Natural News) Mentre l’invasione russa dell’Ucraina si avvicina alla fine del suo terzo mese, le nubi di guerra sembrano oscurare maggiormente l’Europa.

Poche ore dopo che il primo ministro Viktor Orban ha preso il controllo totale dell’Ungheria dopo aver approvato un emendamento costituzionale che consente al suo governo di governare per decreto in caso di guerra in un paese vicino, ha dichiarato lo stato di emergenza in tempo di guerra.

Secondo un rapporto di Bloomberg News, il parlamento ungherese ha approvato lo stato di emergenza all’inizio della giornata, che dovrebbe entrare in vigore a mezzanotte. Ciò offre al governo di Orban “spazio di manovra e la capacità di reagire immediatamente al conflitto in corso nella vicina Ucraina, secondo il primo ministro, che ha parlato in un video pubblicato su Facebook.

Il media aziendale Bloomberg, naturalmente, ha approvato le azioni come una vittoria per “il portabandiera dei nazionalisti di tutto il mondo”.

L’outlet riporta:

La mossa arriva dopo che la scorsa settimana Orban ha detto alle celebrità di destra degli Stati Uniti in un evento a Budapest, che includeva un videomessaggio dell’ex presidente Donald Trump, che la ricetta per esercitare il pieno potere su una nazione richiede la creazione di media e istituzioni proprie. E, soprattutto, abbandonare le norme politiche stabilite per “giocare secondo le nostre stesse regole”.

“Abbiamo bisogno di manovre e della capacità di agire immediatamente”, ha detto Orban dopo che i suoi ministri hanno prestato giuramento. Lo stato di emergenza, che ha affermato di aver definito a causa dell’attacco della Russia contro la vicina Ucraina, gli consentirà di utilizzare “tutti gli strumenti” dello stato, ha affermato.

Brighteon.TV

Ora è il portabandiera dei nazionalisti di tutto il mondo, con Trump che lo elogia come un “grande leader” in un flusso video alla conferenza.

Mercoledì, il governo di Orban dovrebbe annunciare le prime misure che adotterà durante il nuovo stato di emergenza. Aveva sostenuto l’azione anche prima che il suo gabinetto prestasse giuramento martedì.

Oltre a modificare la costituzione per prevedere i nuovi poteri, Orban, 58 anni, ha anche affidato al suo capo di stato maggiore nuove responsabilità per supervisionare i servizi di intelligence ungheresi.

Orban è il capo di governo più longevo dell’Unione Europea ed è attualmente al suo quarto mandato consecutivo dopo aver raggiunto la vittoria il mese scorso con una valanga di voti. In particolare, ha avuto divergenze con altri paesi membri dell’UE su una serie di questioni, inclusa la sua opposizione a un divieto dell’UE sul petrolio russo.

Il motivo è semplice: mentre la Russia ha certamente invaso l’Ucraina, Organ sa quanto il continente sia dipendente dall’energia russa. Sa anche che l’Ucraina non è esattamente un paese modello, essendo il più corrotto del continente, o vicino ad esso.

Nel frattempo, nel teatro asiatico, Corea del Sud e Giappone hanno fatto decollare aerei da combattimento in risposta a una rara operazione aerea congiunta di Russia e Cina.

“La pattuglia congiunta è durata 13 ore sui mari giapponese e cinese orientale e ha coinvolto bombardieri strategici russi Tu-95 e jet cinesi Xian H-6”, ha osservato il ministero della Difesa russo, come citato da Reuters. Il rapporto ha anche confermato che per parti del lungo volo, i jet dell’aeronautica giapponese e sudcoreana hanno oscurato la pattuglia russo-cinese, che includeva bombardieri con capacità nucleari.

L’operazione è avvenuta quando il presidente americano per la demenza, Joe Biden, ha tenuto un incontro “in quad” con altri leader provenienti da India, Giappone e Australia, in parte per rafforzare la loro alleanza di fronte alla nuova aggressione cinese. Ad un certo punto durante l’incontro, Biden ha posto fine a decenni di ambiguità intenzionali sulla difesa di Taiwan, affermando senza mezzi termini che avrebbe impegnato il tesoro e il sangue americani per farlo.

Un funzionario statunitense ha affermato che l’esercitazione ha mostrato che la Cina stava continuando la cooperazione militare con la Russia nell’Indo-Pacifico “anche se la Russia brutalizza l’Ucraina”.

“Dimostra anche che la Russia starà al fianco della Cina nei mari cinesi orientale e meridionale, non con altri stati indo-pacifici”, ha affermato il funzionario.

La terza guerra mondiale sta arrivando anche se Biden e i suoi gestori fanno crollare il nostro paese.

Le fonti includono:

Reuters.com

Bloomberg.com

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

Let's go Brandon Anti Biden Trump T-shirt

VISITA ORA



Source link

Lascia un commento

Leggi anche