0 2 minuti 1 anno


Nel completo silenzio delle istituzioni c’è una situazione che sta assumendo sempre più i contorni di una tragedia ed è quella degli adolescenti, dei ragazzi costretti a casa da quasi un anno a seguire la DAD, la didattica a distanza, impossibilitati ad avere alcun rapporto con i propri coetanei nell’ambiente scolastico.

Il ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi ha anche affermato che la DAD continuerà a esistere anche dopo la fine dell’emergenza.

Su Byoblu intervengono il giurista,

See More

Appare chiaro come ci sia l’intento, accelerato dal covid, di negare alle nuove generazioni quel livello di consapevolezza che consenta loro di acquisire lo spirito critico e l’autonomia di giudizio per interpretare la realtà in modo libero. Capacità che vengono apprese soprattutto all’interno del mondo scuola. Invece oggi, spiega Mattei: “è in atto la deportazione delle relazioni sociali sulla piattaforma online”.

Ma non tutti si arrendono. Contro questo appiattimento si pone anche il maestro Giampiero Monaca, insegnate della scuola elementare di Serravalle, che su Byoblu descrive il suo metodo educativo.

Giampiero Cavallaro invece si rivolge direttamente ai genitori raccontando la nascita e le finalità dell’Osservatorio permanente dei genitori sulla scuola.

Segui l’intervista su Byoblu24 o Davvero tv (app e digitale terrestre)





Source link

Lascia un commento

Leggi anche