0 11 minuti 1 settimana


Sul canale Instagram di WDR “climate.neutral”, i giovani vengono tagliati per interruzioni di corrente. Motto: rilassato nel blackout. Le conseguenze di un’interruzione di corrente dovuta all’EEG e alla chiusura delle centrali elettriche sono grottescamente minimizzate. Si consigliano candele e brodo.

WDR è stato criticato per un post sulle interruzioni di corrente sul canale Instagram “climate.neutral”. Il BILD (martedì) ha affermato la presidente dell’associazione CDU/CSU PMI, Gitta Connemann: “Un’interruzione dell’alimentazione può significare la morte per le persone. Cosa dice il WDR a una persona bisognosa di cure che viene ventilata a casa?

Questo è sarcasmo o ignoranza insuperabile. I contribuenti guadagnano di più”. Nella sua critica, Connemann ha fatto riferimento all’articolo “Rilassato durante il blackout”, che fornisce suggerimenti per possibili interruzioni di corrente.

Christian Endress, amministratore delegato di “Alliance for Security in Business” avverte BILD: “Gli effetti principali e diretti sono la perdita di riscaldamento in inverno, raffrescamento in estate, luce elettrica, telefono, internet, ricezione radio/TV, la conservazione degli alimenti mediante raffreddamento o congelamento, nonché la possibile perdita di approvvigionamento di acqua potabile”, ha detto a BILD.(Nel 2023 la Germania è minacciata da una carenza di energia)

“Quindi, tra l’altro, non sarebbe più garantito lo smaltimento delle feci con lo sciacquone. Dopo poco tempo, ad esempio, i grattacieli dovrebbero essere completamente evacuati a causa della minaccia di un’epidemia. Questo crea un enorme bisogno di rifugi di emergenza”.

Christian Kromberg, capo del dipartimento di regolamentazione e responsabile dei vigili del fuoco di Essen, ritiene inopportuna anche la rappresentazione: “Nel caso di un blackout diffuso e prolungato, si verificano rapidamente grossi problemi. La corrente si interrompe per i ventilatori nella sfera privata e senza l’ossigeno le persone si trovano rapidamente in pericolo di vita!

“Solo imbarazzante!”, afferma alla BILD l’ex segretario di Stato per gli affari economici Thomas Bareiß (CDU). “WDR dà l’impressione che Blackout sia il nuovo momento clou della festa.

Secondo il motto, porta candele e buon umore. I blackout sono un problema molto serio. Economico, rispettoso del clima e, soprattutto, sicuro nell’approvvigionamento: questo deve rimanere l’obiettivo della futura politica energetica.” (Rete elettrica al limite: il rischio di blackout nel 2022 è più alto che mai (video))

Il post suggerisce qualcosa del tipo: “Rifornimento di base per dieci giorni. Generi alimentari: prodotti freschi e in scatola che possono essere consumati anche freddi”. Oppure: “Acqua: non solo in bottiglia per bere, ma anche per lavare, cucinare, sciacquare”… Anche le scorte di denaro sono importanti perché le macchine non possono funzionare.

E: “Torce elettriche, candele, fiammiferi, accendini” dovrebbero essere a casa, “Batterie e power bank” e una “radio a batteria o a manovella per tenersi aggiornati”…

Alla domanda di BILD, WDR ha dichiarato: “Il canale fornisce sempre suggerimenti molto specifici per la vita di tutti i giorni. Questo vale anche in questo caso: il post fornisce consigli – a prescindere da cosa abbia causato il blackout – su come comportarsi in caso di mancanza di corrente”.

Arriverà il blackout! Perché solo uno?

Quella che ieri è stata derisa come una teoria del complotto non è più negata dal mainstream, ma prevista. Ma si parla sempre di »un« blackout, di un evento singolare, come se una diffusa mancanza di corrente avesse l’effetto depurativo di un temporale scaricante. Una volta patito, questo pericolo sarebbe stato bandito per mesi. Ma purtroppo non è così. Cosa succede se la Germania entra in una fase di blackout prolungati?

In Germania si stava preparando una “tempesta perfetta”. Ci sono così tanti fattori che indicano un imminente blackout che è difficile prevedere quale complesso sarà la causa. Molti esperti indipendenti sono certi che la domanda non è più se si verificherà un blackout, ma quando.

La politica climatica è ora degenerata in ciò che potrebbe essere osservato nei preparativi per l’instaurazione della dittatura di Corona. Si riportano episodi che non si basano su fatti, ma sono accusati di zelo ideologico. Sebbene la terra sia cambiata costantemente dalla sua esistenza e natura con essa, un fronte unito di sinistra verde ora afferma di tenere sotto controllo il riscaldamento globale con interventi forzati.

Con l’eccezione dell’AfD, questa follia settaria ha colpito tutte le parti, ovviamente questo sta avvenendo di nuovo sotto la protezione antincendio della propaganda dei media mainstream. Detlef Flintz è uno di questi cecchini, è un editore televisivo di WDR e abusa di oltre 8 miliardi di euro in contributi forzati per diffondere la sua ideologia.(Le interruzioni di corrente invernali iniziano ora? 40.000 persone colpite nel distretto del Reno-Sieg)

Nel “telegiornale” Tagesthemen del canale di rieducazione ARD, ha diffuso il Agenda dei suoi coetanei:

»Solo se petrolio e gas diventeranno notevolmente più costosi avremo sotto controllo il riscaldamento globale.«

Non sono necessari ulteriori commenti a questo punto.

Tuttavia, un’economia pianificata socialista è superflua a questo punto. La disastrosa politica energetica del governo federale sta già portando i prezzi dell’elettricità e del gas a livelli senza precedenti. Sì, solo ora la cosiddetta transizione energetica completamente senza testa e frettolosa sta cominciando a dispiegare il suo pieno potere distruttivo.

I rapporti interni dell’UE chiedono già precauzioni, non riguardo a come rimediare a queste carenze energetiche e allo shock dei prezzi, ma piuttosto come l’UE dovrebbe reagire alle previste manifestazioni di massa. Il movimento dei Gilet Gialli in Francia ha fornito uno shock duraturo alle élite europee.

Questo è anche uno dei motivi per cui coloro che tirano i fili in Germania, dopo le dimostrazioni di massa di successo della scorsa estate di pensatori non convenzionali, hanno picchiato con tutte le loro forze i critici del governo: operazioni di polizia marziale, diffamazione dello stato e criminalizzazione da parte dei politici e dei loro scagnozzi in l’Ufficio per la protezione della Costituzione erano come dalla guida di scomposizione della sicurezza dello Stato eseguita dai media conformi al sistema.

Tuttavia, i prezzi dell’energia alle stelle e la nuova normalità tedesca delle interruzioni di corrente non possono più essere nascosti o reinterpretati. Ogni cittadino è costretto a vivere ogni giorno questo disastro.

Gli estremisti di sinistra attaccano l’alimentatore

Nella metropoli di Monaco, a maggio, è avvenuto un attacco terroristico mirato di estrema sinistra alla rete elettrica. Inoltre, uno spesso cavo elettrico che era stato esposto a causa di lavori di costruzione è diventato teatro di un incendio doloso, che ha innescato una massiccia interruzione di corrente in città. Anche a Berlino estremisti di sinistra effettuano regolarmente attacchi alle infrastrutture della capitale. Questo nuovo approccio si sta diffondendo e può essere osservato anche in altre roccaforti di sinistra come Amburgo e Lipsia.

Finora, la polizia non ha catturato quasi nessun autore di questo RAF 2.0. La motivazione va ricercata in un’ideologia malata che sembra trovarsi a metà strada tra una violenta rivoluzione socialista e il sabotaggio dell’odiato Stato, delle sue infrastrutture e dell’economia tedesca.

»Gli attacchi informatici alle catene di approvvigionamento sono la prossima grande tendenza«

E come se questa situazione non fosse già abbastanza esplosiva, gli esperti dell’assicuratore industriale AGCS, che fa capo ad Allianz, avvertono di un aumento degli attacchi informatici alle catene di approvvigionamento e alle infrastrutture. Ricordiamo l’attacco di maggio, quando gli hacker hanno preso il controllo dei sistemi del fornitore statunitense di benzina Colonial Pipeline, interrompendo massicciamente la fornitura di benzina all’intera costa orientale degli Stati Uniti.

Gli attacchi informatici stanno diventando sempre più massicci e i danni sempre maggiori. Gli esperti hanno parlato di un massimo di 7.000 euro, richiesti dagli hacker per ricatti online 5 anni fa. “Oggi stiamo già assistendo a richieste per un importo di 50 milioni di dollari.” “Gli attacchi alle catene di approvvigionamento sono la prossima grande tendenza”, afferma il manager di AGCS Jens Krickhahn.

Questa affermazione illustra la follia in cui viviamo ora. E gli “attacchi alla sicurezza energetica” non fanno solo parte dell’agenda degli estremisti di sinistra e degli hacker criminali, senza dubbio si potrebbe scrivere questo titolo anche sui programmi di partito della CDU/CSU, dell’SPD e dei Verdi.

I sostenitori della setta verde si stabiliranno nei centri di controllo di questo Paese con il governo a semaforo installato. Per quegli ideologi, il vero sovrano di questo paese è solo una massa malleabile che ha bisogno di essere rieducata. Sia con la propaganda costante attraverso i media sull’avvicinarsi dell’apocalisse climatica, attraverso la coercizione con le tasse o attraverso i divieti diretti, gli eco-socialisti non hanno inibizioni per scatenare l’intero arsenale di uno stato totalitario sui cittadini.

I leader economici del paese hanno reso possibile la marcia trionfale verde solo attraverso il loro assecondare e capitolare l’ideologia verde. Il loro risveglio sarà doloroso, così come la gente del paese. Non è solo questione di quando arriverà il blackout, ma di quanti blackout ci vorranno per insorgere contro gli ideologi verdi.

Il 28 aprile 2020”Il codice di Hollywood: culto, satanismo e simbolismo – Come i film e le stelle manipolano l’umanità“ (anche con Amazon disponibile), con un capitolo emozionante: “Revenge of the 12 Monkeys, Contagion and the Coronavirus, ovvero come la finzione diventa realtà“.

Il 15 dicembre 2020”Il codice della musica: frequenze, ordini del giorno e servizi segreti: tra coscienza e sesso, droghe e controllo mentale“ (anche con Amazon disponibile), con un capitolo emozionante: “Pop star come burattini d’élite al servizio del New Corona World Order“.

Il 10 maggio 2021”DUMB: bunker segreti, città sotterranee ed esperimenti: cosa nascondono le élite“ (anche con Amazon disponibile), con un capitolo emozionante La rete HAARP e gli esperimenti segreti“.

Puoi ottenere un libro firmato a mano per EUR 30 (tutti e tre i libri per EUR 90) inclusa la spedizione se invii un ordine a: info@pravda-tv.com.

Fonti: dominio pubblico/mmnews.de il 14/01/2022

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche