0 4 minuti 1 settimana

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

Una giuria del Texas ha ordinato al fondatore di Infowars, Alex Jones, di pagare 4,1 milioni di dollari a Sandy Hook per danni nel processo per diffamazione di Sandy Hook.

Alex Jones ha definito la causa per diffamazione un attacco ai suoi diritti del Primo Emendamento.

AP segnalato:

La giuria di Austin deve ancora decidere quanto l’ospite di Infowars dovrebbe pagare per danni punitivi a Neil Heslin e Scarlett Lewis, il cui figlio Jesse Lewis era tra i 20 bambini e sei educatori uccisi nell’attacco del 2012 a Newtown, nel Connecticut.

TENDENZA: “RAY EPPS MI HA RECLUTATO!” – Il prigioniero politico scrive una lettera dal carcere sulla sua esperienza con il famigerato agente Ray Epps

I genitori avevano chiesto almeno 150 milioni di dollari di risarcimento per diffamazione e inflizione intenzionale di stress emotivo. L’avvocato di Jones ha chiesto alla giuria di limitare i danni a $ 8 – un dollaro per ciascuna delle spese di risarcimento che hanno considerato – e lo stesso Jones ha detto che qualsiasi premio superiore a $ 2 milioni “ci affonderebbe”.

Probabilmente non sarà l’ultima sentenza contro Jones – che non era in aula – per le sue affermazioni secondo cui l’attacco è stato organizzato nell’interesse di aumentare i controlli sulle armi. Un giudice del Connecticut si è pronunciato contro di lui in una causa simile intentata dalle famiglie di altre vittime e da un agente dell’FBI che ha lavorato al caso. Affronta anche un altro processo ad Austin.

Alex Jones ha risposto giovedì.

“Ho ammesso di aver sbagliato. Ho ammesso che è stato un errore. Ho ammesso di aver seguito la disinformazione ma non di proposito. Ho chiesto scusa alle famiglie. E la giuria lo ha capito. Quello che ho fatto a quelle famiglie era sbagliato. Ma non l’ho fatto apposta”, ha detto Alex Jones.

GUARDA:

All’inizio di questa settimana The Gateway Pundit segnalato sulla continua persecuzione politica di Alex Jones nel tribunale del Texas (canguro).

Martedì Alex Jones ha accusato il giudice radicale Maya Guerra Gamblein di aver condotto un processo farsa – e lo è. Gamblein coglie ogni opportunità per tenere conferenze e rimproverare Jones pubblicamente. Ha anche dato uno schiaffo ad Alex in modo che non sia in grado di difendersi dalle notizie false.

L’avvocato Mike Cernovich lo chiama il caso più truccato di cui abbia mai letto in vita sua.

In questa clip — Alex si scusa con i membri della famiglia di Sandy Hook dopo l’udienza di oggi. L’avvocato di sinistra è intervenuto, ha rimproverato Alex Jones e poi ha portato via i membri della famiglia.

Questo è stato dopo che gli avvocati sarebbero stati sorpresi a modificare i nastri per il processo. Puoi sentire Alex lamentarsi dell’editing selettivo nella clip qui sotto.

Ed ecco un altro punto di vista dello scambio:





Source link

Lascia un commento

Leggi anche