0 2 minuti 2 mesi




Un cacciatore di anomalie che studiava le foto della NASA di Marte ha individuato una strana roccia che ha una strana somiglianza con un soldato che porta uno scudo.

L’instancabile ricercatore UFO Scott Waring ha fatto la strana scoperta esaminando un’immagine scattata dal rover Curiosity la scorsa settimana.

Tra le molte rocce grandi e dall’aspetto normale che punteggiano la superficie del pianeta rosso, ha notato la stranezza sconcertante che sembra una persona semisepolta con uno scudo sulla testa.

Mentre alcuni credenti potrebbero pensare a un’antica civiltà marziana e interpretare l’anomalia come una statua in onore di un venerato soldato, Waring ha ipotizzato che l’oggetto potrebbe essere effettivamente i resti mummificati di un essere umano.

La sua argomentazione a favore di questa teoria è che sembra che la persona percepita stia alzando il proprio scudo per proteggerla da una minaccia in arrivo, che sospetta sia stata alla fine congelata in qualche modo.

Naturalmente, gli osservatori scettici diranno che il “soldato” è semplicemente una pietra che ricorda un essere umano con uno scudo a causa del fenomeno della pareidolia.

Con questo in mente, cosa pensi abbia scoperto Waring sulla superficie di Marte?

video:



Source link

Lascia un commento

Leggi anche