0 1 minuto 3 mesi



Yehudi Menuhin era così sublime che Albert Einstein, ascoltandolo a 15 anni, rimase folgorato e si rese conto dell’esistenza di Dio. Ginette Neveu vinse un concorso a soli 16 anni, Ojstrach aveva otto Stradivari, Kreisler era un interprete e un compositore unico.

Continua a leggere

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche