0 6 minuti 2 settimane



Immagine: altre contee dell'Arizona si rifiutano di certificare i risultati a seguito di un'elezione piena di scandali

(Natural News) Ancora una volta, l’Arizona è diventata il punto zero per i problemi elettorali dopo che i Democratici, come al solito, si sono mossi per ingannare il sistema in modo che più dei loro candidati vincano in uno stato improvvisamente “viola”.

Altre contee hanno iniziato a esprimere dubbi sulla legittimità delle elezioni nella contea di Maricopa dopo che centinaia di cittadini e addetti ai sondaggi si sono lamentati con il consiglio elettorale di diversi problemi in dozzine di seggi elettorali, tra cui tabulatori malfunzionanti, stampanti senza inchiostro e lunghe file che durano ore.

“Ci sono solo 15 contee nello stato dell’Arizona. Finora, le contee di Mohave, Conchise e Yavapai si sono rifiutate di certificare l’elezione sospetta. La contea di Gila potrebbe seguire l’esempio ” Stufo al 100%. segnalato questa settimana.

Il podcaster di Top Real America’s Voice Steve Bannon ha parlato martedì con Caroline Wren, consulente senior del candidato governatore del GOP sostenuto da Trump Kari Lake, che presumibilmente ha “perso” contro il segretario di Stato democratico dell’Arizona Katie Hobbs (lo stato massimo funzionario elettoralea proposito) a seguito di un carico di problemi il giorno delle elezioni.

“Stiamo affrontando una crisi esistenziale come partito. I nostri sostenitori di base non hanno fiducia nelle elezioni. Né dovrebbero. E se non combattiamo ora, quando?” disse Wren.

“I repubblicani nello stato hanno avuto il 72% dell’affluenza alle urne il giorno delle elezioni. I democratici hanno avuto solo un’affluenza alle urne del 17%. Ma per qualche ragione, le schede rimanenti dopo il giorno delle elezioni sono andate in pareggio tra i due partiti, nonostante i repubblicani abbiano un solido vantaggio nei sondaggi ” Stufo al 100%. aggiunto.

All’inizio di questa settimana, Lake ha pubblicato un video con un potente messaggio agli elettori del suo stato.

In esso, ha promesso a tutti gli arizonani che avrebbe continuato a combattere anche se alcuni media hanno chiamato la corsa governativa per il suo avversario democratico, il segretario di Stato dell’Arizona Katie Hobbs.

“Ciao, questo è Kari Lake, e ho un messaggio per la gente dell’Arizona e per tutti gli americani. 40 giorni fa, le elezioni in Arizona sono iniziate ufficialmente quando le schede elettorali per posta sono state inviate in tutto il nostro stato. Il giorno delle elezioni è stato 13 giorni fa e la contea di Maricopa sta ancora contando le schede”, ha detto Lake.

“Saresti salito su un aereo se metà dei motori non funzionasse? I nostri amici nei media sarebbero in grado di trasmettere la loro propaganda notturna se solo metà della loro attrezzatura da studio funzionasse? ha continuato.

Brighteon.TV

Ha continuato lodando il procuratore generale dello stato Mark Brnovich per aver cercato risposte in merito a vari reclami sorti durante il giorno delle elezioni nella contea di Maricopa.

Definendo le elezioni “fallite e irreparabilmente rotte”, ha detto che la sua battaglia è per “il nostro sacro diritto di voto, un diritto di cui molti elettori sono stati, purtroppo, privati ​​l’8 novembre”.

Ha spiegato: “Gli avvocati stanno lavorando diligentemente per raccogliere informazioni, gli informatori si stanno facendo avanti e il sipario si sta alzando”.

Altri repubblicani statali hanno acclamato le decisioni delle contee di non certificare l’elezione, tra cui la presidente del Partito repubblicano dell’Arizona e l’ex senatore dello stato Dr. Kelli Ward.

“Gli elettori in tutte le contee rurali dell’Arizona vengono privati ​​del diritto di voto a causa dell’incompetenza/illegalità della contea di Maricopa. Sono felice di vedere che la mia contea (Mohave) ha votato per ritardare la certificazione”, ha detto su Twitter.

“Quando Maricopa organizza elezioni inaffidabili, le elezioni ben gestite in altre contee non hanno senso. Schede contate in modo errato, voti scoperti ed elettori respinti a frotte a Maricopa Co Elettori rurali DISENFRANCHISED: cattivo conteggio dei voti a Maricopa PRIVED voti rurali “, ha aggiunto.

Gli elettori della contea di Maricopa hanno elencato molti dei problemi che non avrebbero mai dovuto verificarsi durante una recente audizione dei funzionari elettorali.

GUARDA:

Le fonti includono:

100PercentFedUp.com

USAJournal.news





Source link

Lascia un commento

Leggi anche