0 2 minuti 2 mesi



L’attore Alec Baldwin afferma di non aver premuto il grilletto della pistola di scena che ha ucciso il direttore della fotografia Halyna Hutchins sul set di “Rust” il mese scorso.

In un’anteprima rilasciata per un’imminente intervista con George Stephanopoulos della ABC, Baldwin ha bizzarramente negato le affermazioni di aver premuto il grilletto, nonostante resoconti dei media il mese scorso che ha sparato.

Ecco una trascrizione della parte pertinente dell’intervista:

STEPHANOPOULOS: L’hai descritto come uno su un trilione di colpi e la pistola era nelle tue mani. Come vieni a patti con questo? Non era nello script che il grilletto venisse premuto.

BALDWIN: Beh, il grilletto non è stato premuto. Non ho premuto il grilletto.

STEPHANOPOULOS: Quindi non hai mai premuto il grilletto?

BALDWIN: No no no no. Non punterei mai una pistola contro nessuno e gli premerei il grilletto. Mai.

STEPHANOPOULOS: Cosa pensavi che fosse successo?

L’affermazione è semplicemente il risultato di una modifica ipocrita? Baldwin sta mentendo? O sta semplicemente usando la semantica per evitare una possibile sanzione legale?

Lo scoop giusto interrogato se Baldwin stesse usando una “pistola magica” che si attiva senza che sia necessario premere il grilletto, dicendo: “Una pistola non spara magicamente un proiettile senza premere il grilletto. Semplicemente non succede”.

L’intervista andrà in onda su ABC alle 20:00, ora orientale, giovedì.

Nel frattempo, il indagine nelle riprese e come il live round è arrivato sul set è ancora in corso.


Punti salienti di WarRoom – Alec Baldwin non riesce a smettere di sparare alle persone



Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche