0 5 minuti 2 settimane



Immagine: FRODE FINANZIARIA: Alameda era in prima linea negli scambi contro i clienti, accumulando guadagni illeciti in criptovalute prima dell'implosione di FTX

(Notizie naturali) È stato rivelato che la società commerciale Alameda Research ha catturato grandi quantità di token di criptovaluta prima della loro quotazione sull’ormai defunto scambio FTX, uno schema noto anche come in prima linea.

I rapporti indicano che tra l’inizio del 2021, all’incirca nel periodo della rapida ascesa di GameStop, Alameda aveva iniziato ad acquisire circa $ 60 milioni di token crittografici attraverso 18 elenchi legati alla blockchain di Ethereum, secondo un’analisi della blockchain pubblica di Argus, un società di analisi blockchain.

Il frontrunning è un evento comune nel mondo delle criptovalute, così come nel mondo delle azioni tra i market maker, ma ciò che è stato scoperto su Alameda è “molto, molto più grande” di quello che il co-fondatore di Argus Owen Rapaport ha mai visto in tutti i suoi anni di lavoro.

Alameda, tra l’altro, è una società di trading di criptovalute fondata da Sam Bankman-Fried, proprietario anche dell’exchange di criptovalute FTX. Il ragazzo appartiene alla prigione in base a quanto accaduto nelle ultime settimane, ma al momento della stesura di questo articolo è ancora un uomo libero. (Correlato: FTX è stata anche coinvolta nell’incanalare il denaro degli investitori verso la “ricerca” dello stato profondo volta a screditare l’ivermectina come rimedio per il coronavirus di Wuhan [Covid-19].)

Tra le 18 risorse che Alameda sembra essere in prima linea dall’inizio del 2021 ci sono IndiGG, Guild of Guardians, Render Token, Boba Token, Gala, Gods Unchained, Spell Token, BitDAO, Eden Network, Sandbox, LooksRare Token, RAMP DEFI, Orbs, DOD bird, Convergence, SAND, Linear Token, BaoToken e Immutable X.

Alameda e FTX condividevano informazioni privilegiate, nonostante Bankman-Fried affermasse di essere due entità completamente separate

Per capire tutto questo, il team di Rapaport ha confrontato il trading on-chain di token ERC-20 di Alameda sulla rete Ethereum con gli annunci di quotazione FTX fatti tra febbraio 2021 e marzo 2022.

Brighteon.TV

Per tutto quel tempo, Bankman-Fried afferma che Alameda e FTX sono rimaste due entità completamente separate. Tuttavia, la corsa agli sportelli che alla fine ha costretto FTX a sospendere tutti i prelievi la scorsa settimana, che ha poi portato la società a dichiarare bancarotta, racconta una storia molto diversa.

Si scopre che una parte considerevole del bilancio di Alameda era composta da FTT, uno dei token sull’exchange FTX. Ora sappiamo anche, grazie ad Argus, che Alameda e FTX condividevano informazioni tra loro per eseguire in anticipo gli elenchi di token.

Argus, tra l’altro, fornisce servizi software anti-insider trading e conformità dei dipendenti. In poche parole, Argus esiste per combattere il tipo di frode che Bankman-Fried stava supervisionando con le sue due aziende corrotte, Alameda e FTX.

Tieni presente che Bankman-Fried ha detto Il giornale di Wall Street (WSJ) nel febbraio di quest’anno che Alameda non aveva accesso a informazioni privilegiate sui piani di quotazione dei token di FTX. Si scopre che lo era dire bugie.

“Rispetto ai casi che abbiamo visto finora, archiviati dal governo federale, sicuramente la portata con cui Alameda è stata in prima linea negli elenchi FTX per più mesi, è molto, molto maggiore, il che riflette il fatto che sono un giocatore più grande nell’ecosistema e aveva solo molto più capitale da impiegare per fare soldi qui”, ha detto Rapaport.

La speranza è che le forze dell’ordine agiscano contro Bankman-Fried e altri ad Alameda e FTX che sembrano aver commesso il reato di insider trading, tra potenzialmente altri reati.

Un precedente per questo era già stato stabilito all’inizio di quest’anno, quando il Dipartimento di Giustizia (DoJ) ha intentato una denuncia contro l’ex product manager di OpenSea Nate Chastain e l’ex product manager di Coinbase Ishan Wahi per aver scambiato token non fungibili (NFT) e altri token utilizzando informazioni privilegiate.

Le ultime notizie sullo scandalo FTX sono disponibili su Collapse.news.

Le fonti per questo articolo includono:

WSJ. com

Decrypt.co

NaturalNews.com



Source link

Lascia un commento

Leggi anche