0 1 minuto 2 settimane

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

Da gennaio a maggio, la città più grande della Svizzera ha registrato uno storico furto di bambini. Motivi poco chiari, coincidenza temporale con le vaccinazioni.

Le nascite sono stabili. Cambiano lentamente, a grandi onde. È tanto più sorprendente ciò che mostrano le statistiche sulle nascite per la città di Zurigo per il 2022.

Da gennaio a fine maggio, le nascite nella città finanziaria sono diminuite del 21 per cento rispetto all’anno precedente.

Potrebbe non sembrare molto. In effetti, è un cambio di rotta. Un calo di un quinto significa una vera crisi.



Source link

Lascia un commento

Leggi anche