0 1 minuto 1 anno


Il giornalista Fulvio Grimaldi ha iniziato a seguire il conflitto israelo-palestinese nel lontano 1967, durante la “Guerra dei 6 giorni”, di cui fu testimone diretto come inviato di Paese Sera. Da allora non ha mai smesso di occuparsi della questione. Lo abbiamo intervistato per conoscere la sua opinione circa le nuove tensioni che stanno divampando a Gerusalemme e nella Striscia di Gaza.

“Io credo che Netanyahu, vista la sua debolezza dal punto di vista politico, le tante elezioni che non

See More

Fulvio Grimaldi si sofferma poi su quella che sembra essere una posizione aprioristica da parte della stampa italiana e internazionale, quella di condanna alla parte palestinese e di assoluzione a quella israeliana.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche