0 5 minuti 2 mesi

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE LIBERA SU TIPEEE


Il Dipartimento dell’Istruzione (DOE) di New York City ha accettato di ricollocare sul libro paga 82 insegnanti sospettati di presentare tessere di vaccinazione contro il COVID-19 false in attesa di una revisione interna.

Si può ricordare che dozzine di insegnanti di scuole pubbliche di New York City lo erano posti in congedo non retribuito lo scorso aprile per presunto utilizzo di un falso Covid-19 tessera vaccinale.

Come la Esperto di gateway precedentemente riportato, il sindaco di New York City Eric Adams ha licenziato 1.430 dipendenti della città che si sono rifiutati di ricevere il colpo sperimentale di Covid-19. L’elenco comprendeva 36 agenti di polizia, 25 vigili del fuoco e 914 dipendenti del Dipartimento dell’Istruzione.

Il sindaco di estrema sinistra atleti e artisti esentati dal suo mandato di vaccinazione. Adams ha sostenuto che la sua decisione di esentare atleti e artisti era di metterli su una “parità di condizioni”.

TENDENZA: CHI È JOHN DOE?… Il misterioso e anonimo Power Broker sta tentando di impedire a un esperto di gateway di accedere all’elenco dei clienti di Epstein

“Si tratta di mettere gli artisti con sede a New York City su un piano di parità”, ha detto. “I giocatori della città natale avevano uno svantaggio ingiusto”.

Decine di insegnanti pubblici sono stati sospesi e non sarebbero tornati in classe per essersi rifiutati di essere una “cavia”, costringendoli a usare una falsa tessera di vaccinazione contro il Covid-19.

“Le tessere di vaccinazione fraudolente non sono solo illegali, ma minano anche la migliore linea di protezione che le nostre scuole hanno contro COVID-19: la vaccinazione universale per adulti”, ha affermato un portavoce del Dipartimento dell’istruzione in una nota.

“Ci siamo immediatamente trasferiti per mettere questi dipendenti – meno di 100 – in congedo senza retribuzione”, ha aggiunto DOE.

“Il DOE ha sospeso gli 82 insegnanti senza paga il 25 aprile dopo che i loro nomi sono comparsi come clienti di un centro pediatrico di Long Island accusato di vendita di carte vaccinali fasulle,” il Posta di New York segnalato.

“Nessuno degli insegnanti è stato arrestato. Diversi chi parlato con Il Post a condizione dell’anonimato ha insistito sul fatto che sono stati vaccinati contro COVID-19, ma hanno pagato le tasse per un “trattamento disintossicante” per compensare qualsiasi reazione avversa”, ha aggiunto il Post.

La scorsa settimana, il DOE ha detto che gli insegnanti sospesi sarebbero stati reinseriti nel libro paga della città il 6 settembre, l’inizio del nuovo anno scolastico.

“Al tuo ritorno, il DOE condurrà un’indagine interna relativa al fatto che la prova che hai caricato sia fraudolenta”, si legge in una nota interna ottenuta dal Post.

“Questo è un enorme passo avanti per un’agenzia che non ammette mai di aver fatto qualcosa di sbagliato”, ha affermato Betsy Combier, un’assistente legale che sta aiutando a difendere gli insegnanti.

Gli insegnanti e gli amministratori sono ancora tenuti in una struttura separata piuttosto che tornare alle loro normali funzioni. Dopo il 1 settembre verrà loro comunicato dove segnalare.

La decisione di riportarli sul libro paga della città arriva dopo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) la scorsa settimana ha attenuato molte delle sue raccomandazioni per combattere il Covid-19 come quarantene, distanziamento sociale e altre misure restrittive.

In una conferenza stampa di giovedì, Greta Massetti, capo del ramo di epidemiologia e prevenzione sul campo del CDC, ha dichiarato: “Le condizioni attuali di questa pandemia sono estremamente diverse da quelle dei due anni precedenti”.

“Alti livelli di immunità della popolazione dovuti a vaccinazione e le infezioni pregresse e i numerosi strumenti disponibili per prevenire alla popolazione generale e proteggere le persone a maggior rischio ci consentono di concentrarci sulla protezione delle persone da gravi malattie da Covid-19”.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche