0 5 minuti 1 settimana



Immagine: 4 benefici supportati dalla scienza dell'integrazione con il collagene

(Natural News) Il collagene è una proteina importante che si trova nei tessuti connettivi del corpo. Questa proteina prodotta naturalmente fornisce un supporto strutturale per il corpo e aiuta nella rigenerazione cellulare. Tuttavia, il corpo diventa meno efficiente nella produzione di collagene man mano che invecchia, portando a livelli ridotti di questa proteina chiave.

Ecco quattro benefici supportati dalla scienza dell’integrazione di collagene:

Supporta la salute della pelle

In uno studio del 2019 pubblicato su Nutrienti, 72 donne sane di età pari o superiore a 35 anni hanno ricevuto “fiale da bere” che hanno fornito una miscela di 2,5 grammi di peptidi di collagene e altre sostanze benefiche per 12 settimane. Gli autori dello studio hanno scoperto che l’integratore di collagene ha migliorato l’idratazione, l’elasticità, la densità e la consistenza della pelle in alcuni dei partecipanti. Hanno anche scoperto che questi effetti sono continuati quattro settimane dopo che i partecipanti hanno smesso di prendere il trattamento.

Supporta unghie sane

Un articolo del 2017 pubblicato su Giornale di dermatologia cosmetica ha mostrato che i partecipanti che hanno assunto integratori di collagene per via orale una volta al giorno per 24 settimane hanno visto un miglioramento nell’aspetto delle loro unghie. I miglioramenti includevano un aumento del 12% del tasso di crescita delle unghie. È stata inoltre documentata una diminuzione del 42% nella frequenza di unghie screpolate e/o scheggiate quattro settimane dopo il trattamento.

Supporta ossa e articolazioni sane

Uno studio controllato randomizzato pubblicato nel Rivista di chimica agraria e alimentare nel 2012 ha studiato gli effetti del collagene nel trattamento dell’artrosi. Ottanta pazienti con osteoartrite sono stati elencati come partecipanti allo studio, alcuni dei quali hanno sofferto di gravi dolori articolari. Lo studio ha scoperto che il collagene ha ridotto il dolore articolare nei pazienti con osteoartrite al punto da poter partecipare a più attività fisiche.

Brighteon.TV

Supporta una sana funzione cardiovascolare

Uno studio del 2017 condotto da ricercatori giapponesi pubblicato su Giornale di aterosclerosi e trombosi hanno scoperto che il collagene aiuta a prevenire l’aterosclerosi, l’indurimento e il restringimento delle arterie dovuto all’accumulo di placca. Trentadue partecipanti allo studio che hanno consumato collagene due volte al giorno per sei mesi hanno mostrato un miglioramento dei loro livelli di lipoproteine ​​ad alta densità, il cosiddetto colesterolo buono. Hanno anche mostrato livelli più bassi di lipoproteine ​​a bassa densità, note come colesterolo cattivo.

La dieta e lo stile di vita giocano un ruolo chiave nella produzione di collagene

I nutrizionisti consigliano alle persone di consumare alimenti che aiutano la produzione di collagene da parte del corpo. I tagli di carne duri e ricchi di tessuto connettivo – brisket, chuck steak e brasato – sono l’ideale. Anche le ossa e la pelle dei pesci d’acqua dolce e salata sono ricche di sostanze nutritive che aiutano a produrre questa proteina.

Si ritiene che latticini, uova, pesce, legumi, pollame, soia e altri alimenti ad alto contenuto proteico alimentino la produzione di collagene perché contengono aminoacidi che producono il collagene. Legumi, carni, noci, semi, crostacei e cereali integrali contengono tutti zinco, che contribuisce alla produzione di collagene. Anche la vitamina C presente nei peperoni, nei frutti di bosco, negli agrumi, nelle verdure a foglia verde e nei pomodori aiuta il corpo a raggiungere questo scopo

A parte la dieta, abitudini di vita sane come evitare un’eccessiva esposizione al sole, dormire di qualità adeguata, evitare il fumo o il fumo passivo, controllare lo stress e un’attività fisica regolare possono aiutare ad aumentare i livelli di collagene nel corpo.

Tuttavia, i livelli di collagene diminuiscono naturalmente con l’età. La perdita di collagene è spesso caratterizzata da rilassamento cutaneo, cattiva salute delle ossa, degenerazione dei tendini e problemi articolari negli anziani. Aumentare i livelli di collagene del corpo con gli integratori è una decisione prudente. (Correlato: leggi questo prima di decidere di assumere un integratore di collagene.)

In definitiva, è meglio consultare un professionista della salute naturale prima di esplorare le possibili opzioni per l’integrazione di collagene.

Guarda questo video che rivela la verità su collagene e integratori.

Questo video è tratto dal canale FindingSolutions in poi Brighteon.com.

Altre storie correlate:

Aumentare l’assunzione di collagene è essenziale per la prevenzione del cancro e delle malattie cardiache, consigliano i ricercatori.

L’analisi del collagene osseo dei britannici romani rivela dettagli sulla loro dieta e sui tassi di mortalità.

Gesso di meduse trovato per aiutare a guarire le ferite croniche: il collagene aiuta a crescere nuovi tessuti.

Le fonti includono:

LiveScience.com

MDPI. com

OnlineLibrary.Wiley.com

JStage.JST.go.jp

HSPH.Harvard.edu

Brighteon.com



Source link

Lascia un commento

Leggi anche